Golf Corpse: L’EP di Debutto che Porta il Thrash Metal su Campi da Golf Post-apocalittici

Golf Corpse: L’EP di Debutto che Porta il Thrash Metal su Campi da Golf Post-apocalittici

In un mondo post-apocalittico, dove le vestigia della civiltà giacciono in rovina e i non morti infestano desolati campi da golf, emergono gli agenti del caos: Golf Corpse. Nato dalle ceneri di Hamilton, Ontario, questo gruppo thrash metal ha trascorso gli ultimi due anni a farsi strada attraverso il caos e ora è pronto a scatenare il loro EP di debutto omonimo sul mondo.

L’EP infonde temi oscuri di golf e zombie in un uragano di annientamento. Mentre minacciano di rilasciare la loro prima opera, Golf Corpse è pronto a colpire la scena con vendetta. Con un’estate che promette performance elettrizzanti nei bunker sotterranei del desolato Canada, il gruppo è affamato di fare a pezzi le folle dei loro nuovi fan.

Questa banda di golfisti non morti è pronta a far fondere palchi, campi e menti. Preparatevi per l’assalto, perché Golf Corpse annuncia l’apocalisse riff dopo riff.

Un’odissea senz’anima: il debutto di Golf Corpse

Entrate in una terra devastata dai green infestati dai non morti con l’EP omonimo di Golf Corpse – un’odissea senz’anima che scatena il thrash metal su un campo da golf infestato da zombie… subito dopo l’apocalisse. Ogni traccia infligge un colpo spettrale alla sopravvivenza con forza travolgente, mentre Golf Corpse afferra gli ascoltatori per la gola e si rifiuta di lasciarli andare.

Dai riff infuocati di “Tee Time To Die” che evocano racconti di destino certo – alle minacce ruggenti di “Southern Hills”, la band semina il caos su chi è rimasto in vita per ascoltare…

Golf Corpse punisce il pubblico con un tour infernale attraverso fairway infetti e un orizzonte bruciato – dove l’unica regola è: fare a pezzi o essere fatti a pezzi.

Tracklist dell’EP “Golf Corpse”

  1. Open The Gates
  2. Tee Time To Die
  3. Southern Hills
  4. Roaming The North Course
  5. Murder On The Back Nine

Registrato a Hamilton, Ontario e Halifax, Nuova Scozia, l’EP è un’opera d’arte oscura che porta la firma dell’illustratrice Gillian Cole e la maestria audio di Will Putney. Ogni traccia è una martellante esplosione di thrash metal che non lascia scampo.

Disponibile Ora

L’EP di debutto dei Golf Corpse è ora disponibile grazie a Non Anonymous Records. Contattateci all’indirizzo mail@golfcorpse.band per maggiori informazioni e per unirvi a questa spaventosa avventura musicale.

Preparati a essere travolto dalla furia di Golf Corpse. La fine è vicina, e suona come il ruggito di una chitarra thrash su un campo da golf infestato.